Alla scoperta di Vinicius Junior, l’oro nero del Real Madrid

Il Real Madrid, si sa, è una delle squadre più forti al mondo. Se non la più forte. Ma, per continuare ad esserlo, deve essere costantemente attento al mercato dei giovani, alle giovani promesse e agli affari da prendere al volo. E lo sta facendo bene. Ultimo acquisto in questo ambito è Vinicius Junior, giovane attaccante (17 anni, 18 a Luglio 2018) del Flamengo.

Vinicius Junior è uno degli attaccanti brasiliani più promettenti in circolazione, ed era seguito da mezza Europa. Anche la Juventus, l’anno scorso, era sulle sue tracce. Perchè scriviamo “era”? Perchè il Real Madrid, come detto, non se lo è fatto sfuggire e lo ha acquistato per ben 45 milioni di euro.

Ecco perchè Vinicius Junior vale 45 milioni di euro

Andiamo ad analizzare qualche numero di Vinicius Junior. Quest’anno, nonostante al Flamengo faccia la riserva, ha segnato dieci gol in dieci partite disputate. E tutte e dieci le gare le ha giocate da subentrato. Anzi. Ieri sera, come se non bastasse, ha esordito da subentrante anche in Copa Libertadores, ed è stato decisivo. Il Flamengo perdeva 1-0, ma con la doppietta di Vinicius ha vinto 1-2.

Vinicius Junior è un attaccante molto dinamico. E’ una punta centrale – dunque si potrebbe ambientare benissimo nel 4-3-3 dei Blancos – che sa dribblare e che ha tanta corsa nelle gambe. Inoltre l’età parla da sola: 18 anni a Luglio. I margini di crescita, un’ulteriore crescita, sono enormi

Continuando su questi livelli, e lavorando sodo, Vinicius potrà diventare uno dei migliori al mondo nel suo ruolo. A Madrid lo aspetta una delle migliori equipe di allenatori e preparatori al mondo.

Comments

commenti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*