Un Panathinaikos sempre più in rovina

Il Panathinaikos è in crisi. E fin qui, direte, quasi nulla di strano. Molti club, al mondo, lo sono. Ma quello che sta per succedere al club greco, è molto più grave. Oltre a rischiare il fallimento, deve anche pagare tutti i suoi debiti pena l’esclusione da tutte le competizioni europee. Parola della UEFA.

Come se non bastasse, il Panathinaikos ha già ricevuto 100 mila euro di multa, e ne riceverà altrettanti se entro il primo di marzo non avrà saldato tutti i debiti con i suoi creditori. Il primo di marzo, dunque, i greci dovranno dimostrare di aver saldato i propri debiti  – o perlomeno di aver trovato un accordo – sennò l’esclusione dalle coppe UEFA durerà per ben tre stagioni. E sarebbe il colpo di grazia, dato che la qualificazione a Champions League ed Europa League porta tantissimi introiti ai club.

“La Camera Investigativa dell’indipendente Organo di Controllo Finanziario per Club (CFCB), presediuta da José Narciso da Cunha Rodrigues, ha preso una decisione nel caso del Panathinaikos, caso che era stato riportato dal investigatore capo del CFCB, a causa della presenza di debiti scaduti”

(10)

Comments

commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Football Generation Proudly powered by WordPress

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi