Calciomercato, le possibili trattative di Gennaio

Calciomercato, le possibili trattative di Gennaio

loading...

Siamo già a inizio dicembre, e tra meno di un mese si aprirà la sessione invernale del calciomercato. Quali sono le possibili trattative di Gennaio? Andiamole a vedere insieme, e analizziamo se si possano concretizzare o no.

Serie A

KALINIC-MILAN: Voluto fortemente da Montella e  – momentaneamente – confermato da Gattuso, Nikola Kalinic sembra destinato a lasciare i rossoneri già a gennaio. Il Milan vorrebbe provare l’assalto a Aubameyang che si trova ai ferri corti con il Borussia Dortmund, ma per farlo deve liberare il parco attaccanti e incassare. Ecco che l’ex viola, a Gennaio, potrebbe accettare l’offerta cinese del Tianjiin.

BALBUENA-SAMPDORIA: Il difensore del Corinthias campione di Brasile, è dato per sicuro partente. Su di lui la Sampdoria e, più defilate, Inter e Roma. Un acquisto da parte dei blucerchiati a Gennaio sembra improbabile, ma il suo nome comunque rimane sul taccuino della dirigenza genovese. Lo stesso giocatore, ieri, ha fatto sapere di voler andarsene. Per lui 32 presenze condite da 4 gol.

ALEX SANDRO VIA DALLA JUVENTUS?: Con un Alex Sandro ancora indeciso se rimanere a Torino o no (su di lui il Chelsea), ecco che la Juve punta un terzino sinistro del Valencia per sostituirlo: si tratta di Josè Gaya, considerato da tutti il nuovo Jordi Alba. Molto improbabile, però, che la trattativa inizi a Gennaio.

Estero

OZIL-MANCHESTER UNITED: Mesut Ozil, in scadenza con l’Arsenal a Luglio 2018, ha già fatto sapere di non voler rinnovare il proprio contratto con i Gunners. Secondo il Daily Mirror, inoltre, avrebbe fatto sapere ai propri compagni di squadra di voler firmare con lo United già a Gennaio.

MEZZA INGHILTERRA SU SERI DEL NIZZA: Seri, giovane centrocampista del Nizza, ha scatenato un vero e proprio duello inglese. Su di lui, oltre all’Arsenal, ci sarebbero anche Liverpool e Manchester City. Il Nizza da questa situazione potrebbe trarne vantaggio, e scatenare così una vera e propria asta.

(12)

Comments

commenti

Facebook Comments