L’allenatore della Svezia trasformato in un eroe

L’allenatore della Svezia trasformato in un eroe

loading...

Da ieri gira un articolo in cui si racconta – con tanto di foto – come il ct della Svezia Andersson abbia pulito lo spogliatoio di San Siro dove alloggiavano i suoi ragazzi dopo i festeggiamenti per la qualificazione al mondiale.

I ragazzi hanno festeggiato e sporcato, ci può anche stare, ma c’era bisogno di eleggere a “Paladino dell’ambiente” il ct svedese? A mio parere non ha fatto nulla di eccezionale, ha semplicemente pulito dove ha sporcato. Ha fatto quello che dovrebbero fare tutti, nulla di più. Oggi essere civili dev’essere un dovere (morale), non un optional come spesso accade.

(5)

Comments

commenti

Facebook Comments